Antispam su base black list


Per fronteggiare il progressivo aumento di fenomeni di spamming, Tin.it e Alice affiancano al sistema antispam, già presente sulle caselle di posta, un´ulteriore protezione che si appoggia ad alcune liste di blocco (Black list) largamente diffuse in Rete.

Cosa è una Black list
Una black list è un elenco di indirizzi IP che sono stati identificati come fonte di spam.
I criteri con cui vengono compilate le liste seguono determinate caratteristiche:

  • liste di server messi a disposizione degli spammer
  • liste di open relay
  • liste di server abusati a causa di errata configurazione o bug di sistema
  • liste di classi IP dinamiche, discriminando le classi di IP assegnate ai clienti per le connessioni dial-up da quelle assegnate a server di servizio.

Come agisce una Black list
Il server di posta Tin.it e Alice verifica se l´indirizzo IP di provenienza della mail è presente in almeno una delle seguenti black list:

http://www.spamhaus.org/pbl
http://ipremoval.sms.symantec.com/lookup
http://psbl.org/
https://www.senderscore.org/rtbl/

e, in caso di esito positivo, rifiuta il messaggio.

Come verificare l´iscrizione di un indirizzo IP ad una Black list
E´ sufficiente collegarsi al sito dell´ente che gestisce la lista ed effettuare una ricerca nel loro archivio.

Come richiedere la rimozione da una black list
Per richiedere la rimozione del proprio indirizzo IP da una Black list è necessario rivolgersi al proprio fornitore di servizi Internet, che si occuperà di inoltrare la richiesta direttamente al gestore della lista stessa.