Privati Business

Utilizzo ottimale di fibra FTTH

Per ottenere le migliori prestazioni dalla tua linea fibra in tecnologia FTTH , ti raccomandiamo di adottare i consigli che sono riportati in questa pagina.

a. Requisiti HW

Elevate velocità di scambio dati sono raggiungibili solo da dispositivi PC/Mac di ultima generazione in quanto sono necessarie elevate potenze di calcolo e rapidità di esecuzione elaborativa dei dati.
Ecco di seguito i requisiti necessari per ottenere le migliori performance e apprezzare a pieno la velocità :

  • Processore: 64bit, Intel Core i7 2.4 GHz
  • Memoria RAM: 4 GB (Consigliato 8 GB)
  • Sistema Operativo: Windows 7 o successivo; Mac OS X 10.10 Yosemite o successivo

Se non hai a disposizione un PC o Mac con questi requisiti, puoi raggiungere una velocità elevata, effettuando traffico da più dispositivi contemporaneamente avendo l’accortezza di collegarli in Ethernet al modem .

b. Collegamento Ethernet - Scheda di rete e Cavo Ethernet

Prestazioni di velocità ottimali sono ragiungibili solo quando il dispositivo in uso è collegato con il cavo Ethernet al modem.

Per collegare il pc con il cavo Ethernet verifica che:

  • la scheda di rete del pc sia compatibile con la velocità 1000 Mega ( 1Giga ). Alcune schede di rete sono compatibili soltanto con velocità 100Mega e non consentono di superare questa velocità
  • il cavo Ethernet sia certificato Cat 5e o Cat 6 . Se si utilizzano cavi con certificazioni inferiori, ad esempio Cat 5, la velocità massima ottenibile è 100Mega. La classe di certificazione è riportata sul cavo stesso.

Se in casa o nel tuo ufficio disponi di prese di rete distribuite negli ambienti, accertati che siano stati posati e utilizzati cavi di rete con certificazione pari o superiore a Cat 5e e che lo Switch Ethernet a cui sono collegati sia in grado di supportare la velocità di 1Giga. Diversamente non sarà possibile superare la velocità di 100Mega per ogni dispositivo collegato in rete.

c. Collegamento Wi-Fi 

Il collegamento Wi-Fi garantisce buone prestazioni, ma a causa della distanza tra i dispositivi e le possibili interferenze non è possibile raggiungere velocità elevate. Infatti la tecnologia wi-fi risente di interferenze esterne dovute a trasmissioni di altri dispositivi radio (es. altri modem wi-fi nelle vicinanze, dispositivi bluetooth, sensori di allarme, ripetitori di segnale audio/video, …) e, che per ottenere le migliori prestazioni, dovrai posizionare i dispositivi il più vicino possibile al modem.

Puoi tovare alcuni consigli utili su questo video .

d. Test di velocità

La velocità raggiunta dipende non solo dalla propria velocità di connessione, ma anche dallo stato di carico del server utilizzato e dalla connessione che il server ha con la rete Internet globale. Per verificare il raggiungimento di velocità elevate con un singolo dispositivo occorre quindi eseguire test di velocità e di download da siti o server limitrofi.

TIM ha predisposto server dedicati per eseguire prove specifiche di performance ad alta velocità per più utenti simultanei. Vai sul portale www.speedtest.net , senza effettuare il test, scarica ed installa l'applicazione e seleziona il server Telecom Italia più vicino a te.

Durante il test ti consigliamo inoltre di non effettuare altro traffico da altri dispositivi della tua rete e di disattivare temporaneamente l’Antivirus per evitare di sovraccaricare l’elaborazione del tuo PC.

La procedura completa, chiara ed immediata per sapere come verificare la velocità della tua linea FIBRA ULTRAVELOCE, è a tua disposizione anche in questo video .

 e. Download

E' bene tenere presente che le prestazioni del server, la sua ubicazione e il numero di connessioni contemporanee gestite, concorrono a limitare la velocità di download. E’ frequente invece raggiungere velocità molto elevate quando vengono avviati più download contemporanei, da server differenti e da più dispositivi della tua rete.


Vai al sito classico
COPYRIGHT 2015 TELECOM ITALIA S.P.A. - PARTITA IVA: 00488410010