Privati Business
INTERNET

Disconessioni frequenti

Le frequenti cadute di connessione possono essere causate da diversi fattori quali la cattiva ricezione del segnale Wi-Fi oppure dei collegamenti errati o impropri sull' impianto telefonico .
Se utilizzi la connessione tramite la rete Wi-Fi ti consigliamo di eseguire alcuni semplici passi:

  • verifica la ricezione del segnale Wi-Fi e, se non risulta ottimale, modifica canale Wi-Fi. Puoi farlo in automatico tramite l' app MyTIM Fisso alla sezione modem oppure tramite la  pagina web del modem  
  • posiziona il modem in un punto centrale rispetto al locale (casa o ufficio) come indicato qui
  • segui i consigli riportati in  questa guida per migliorare la qualità del segnale wi-fi.

Se rilevi frequenti disconessioni del segnale ADSL/Fibra ed il led corrispondente lampeggia o è spento:

  • Verifica i collegamenti al modem
  • Verifica che sul tuo impianto telefonico non siano presenti prolunghe , sistemi di teleallarme e sistemi di telesoccorso

Per la linea ADSL, verifica che su tutte le prese del tuo impianto dove è collegato un telefono sia presente il filtro ADSL come illustrato in questa  guida


Per la  linea Internet Veloce o Fibra Ultraveloce, s collega tutti i telefoni ed i filtri collegati a tutte le prese telefoniche del tuo impianto e collega il modem direttamente alla presa principale, senza utilizzare il filtro.

Ti informiamo che è disponibile il nostro servizio di assistenza a pagamento doctorTIM HOME : il personale tecnico concorderà un intervento personalizzato per configurare in maniera ottimale sia la tua rete Wi-Fi che il tuo impianto.



Verifica presenza filtri ADSL

Verifica la presenza e il funzionamento dei filtri ADSL sulla tua linea:

Linea tradizionale RTG
Se il tuo impianto telefonico non comprende centralini, intercomunicanti, smart box o sistemi di telesoccorso o teleallarme collegati alla linea telefonica (es. antifurto), installa un filtro ADSL (tripolare o RJ) su ogni presa telefonica che utilizzi con un telefono o un fax:


filtro_1 filtro_1b

Una volta collegato il filtro è sufficiente collegare direttamente il modem ADSL di TIM alla presa telefonica:

filtro_2

Linea ISDN
Se invece hai una linea ISDN, TIM avrà provveduto ad installare presso la tua abitazione/ufficio una linea telefonica aggiuntiva abilitata solo al traffico dati ADSL.
Verifica quindi che il modem che utilizzi sia collegato alla presa aggiuntiva, senza l'uso di filtri con il cavetto in dotazione:

filtro_3

Linea con SPLITTER
Se hai un centralino oppure un sistema di teleallarme/telesoccorso, verifica che il tuo modem ADSL sia collegato all'uscita dello splitter precedentemente installato da TIM. 
La tipologia di impianto Splittered prevede l'installazione di un unico filtro sulla prima borchia dell'impianto telefonico quindi è sufficiente collegare direttamente il modem ADSL alla terminazione RJ della linea ADSL con l'apposito cavetto in dotazione:

filtro_4


Posizionamento ottimale del modem

In caso di collegamento Wi-Fi , per avere un segnale ottimale è importante  posizionare correttamente il modem/router .

Collocare il modem in posizione il piu' possibile centrale rispetto allo sviluppo del locale (casa o ufficio) e possibilmente in modo da avere in visibilità i diversi vani che lo compongono; in dettaglio alcuni consigli per il posizionamento:

  • ad un'altezza superiore a 1m;
  • non all'interno di mobili (specialmente se metallici);
  • distante da strutture metalliche;
  • distante da potenziali apparati interferenti (ad es: forni a microonde, cordless, ecc..);
  • fare in modo che le antenne siano ad una distanza minima di 20 cm dalle persone;

Se trovi comunque difficoltà nella configurazione, ti informiamo che è disponibile il nostro servizio di assistenza a pagamento doctorTIM HOME : il personale tecnico concorderà un intervento personalizzato per configurare in maniera ottimale la tua rete wi-fi.

sos_pc_wifi


Vai al sito classico
COPYRIGHT 2015 TELECOM ITALIA S.P.A. - PARTITA IVA: 00488410010